Agevolazioni alle imprese

Ricerchiamo e selezioniamo quotidianamente le opportunità agevolative più interessanti per le piccole e medie Imprese.

Ricerca e sviluppo Formazione Brevetti e marchi Assunzioni Energia e ambiente Informatizzazione Internazionalizzazione Investimenti produttivi Liquidità e garanzie Qualità e sicurezza Start up

BANDO VOUCHER DIGITALI 4.0 LOMBARDIA 2024

Disponibile

FINALITÀ

Con questo bando il Sistema Camerale Lombardo e Regione Lombardia vogliono:

  • promuovere l’adozione di soluzioni digitali, prodotti e/o servizi innovativi in un’ottica di “doppia transizione” digitale ed ecologica;
  • sviluppare ecosistemi dell’innovazione digitale e green.

BENEFICIARI

Possono presentare domanda di partecipazione le micro, piccole e medie imprese con sede operativa iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di commercio della Lombardia.

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE

  • Investimento minimo € 4.000,00
  • Investimento massimo agevolabile € 20.000,00
  • Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili
  • Contributo massimo € 10.000,00

I progetti devono essere realizzati entro il 28 febbraio 2025 con spese sostenute, quietanziate e rendicontate entro tale data.

VISUALIZZABANDO VOUCHER DIGITALI 4.0 LOMBARDIA 2024

ON – OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

Disponibile

FINALITÀ

“ON – Oltre Nuove imprese a tasso” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

SOGGETTI BENEFICIARI

  • Micro e Piccole Imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il territorio nazionale
  • imprese che abbiano una compagine sociale composta per almeno il 51% da giovani under 35 e da donne di tutte le età
  • imprese costituite entro i 5 anni precedenti con regole e modalità differenti a seconda che si tratti imprese costituite da non più di 3 anni o da imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5
  • le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l’impegno di costituire la società dopo l’eventuale ammissione alle agevolazioni.

VISUALIZZAON – OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

NUOVA IMPRESA 2024

Disponibile

FINALITÀ

Il bando, promosso da Regione Lombardia in collaborazione con Unioncamere Lombardia, vuole sostenere, in continuità con le precedenti edizioni, l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, anche in forma di lavoro autonomo con partita IVA individuale, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto sui costi connessi alla creazione delle nuove imprese.

BENEFICIARI

  • Micro, piccole e medie imprese che hanno aperto una nuova impresa in Lombardia dal 1° Giugno 2023 e fino alla data di chiusura dello sportello stabilita dal bando attuativo (non oltre aprile 2025);
  • lavoratori autonomi con partita IVA individuale (non iscritti al Registro delle imprese), aventi domicilio fiscale in Lombardia, che hanno dichiarato l’inizio attività e hanno la partita IVA attribuita dal 1° Giugno 2023;
  • professionisti ordinistici con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese, che hanno dichiarato l’inizio attività da non oltre quattro anni dalla data della domanda e che hanno il domicilio fiscale in Lombardia come risultante dall’Anagrafe Tributaria.

VISUALIZZANUOVA IMPRESA 2024

BONUS EXPORT DIGITALE PLUS

Disponibile

FINALITÀ

Il Bonus Export Digitale vuole sostenere le micro e piccole imprese nella loro attività di esportazione ed internazionalizzazione mediante l’impiego delle soluzioni digitali e consulenziali per l’export disponibili sul mercato.

BENEFICIARI

Possono accedere al bando le micro e piccolo imprese manifatturiere (codice ATECO C) con sede in Italia, anche costituite in forma di reti o consorzi.

VISUALIZZABONUS EXPORT DIGITALE PLUS

PATENT BOX

Disponibile

FINALITÀ

Il Patent Box è un’agevolazione fiscale per le spese sostenute dalle imprese per lo sviluppo di beni immateriali impiegati, direttamente o indirettamente, nella propria attività d’impresa.

SOGGETTI BENEFICIARI

  • Società e Titolari di reddito d’impresa indipendentemente dalla natura giuridica, dimensione o settore produttivo

VISUALIZZAPATENT BOX

FIERE IN LOMBARDIA (AGEF 2308)

Non disponibile

FINALITÀ

Erogazione di contributi a favore delle micro, piccole e medie imprese bresciane, appartenenti ai settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, del turismo e dei servizi alle imprese artigiane, ai consorzi e alle cooperative per la partecipazione a:

  • Fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale
  • Fiere e mostre organizzate e/o promosse dagli organismi partecipanti dall’Ente camerale bresciano
  • Incontri di affari aventi valenza nazionale o internazionale

Il fondo di € 400.000 è destinato alle manifestazioni che si svolgono in Regione Lombardia (escluso il resto d’Italia).

VISUALIZZAFIERE IN LOMBARDIA (AGEF 2308)

FIERE IN ITALIA ESCLUSA LA LOMBARDIA (AGEF 2307)

Non disponibile

FINALITÀ

Erogazione di contributi a favore delle micro, piccole e medie imprese bresciane, appartenenti ai settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, del turismo e dei servizi alle imprese artigiane, ai consorzi e alle cooperative per la partecipazione a:

  • Fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale
  • Fiere e mostre organizzate e/o promosse dagli organismi partecipanti dall’Ente camerale bresciano
  • Incontri di affari aventi valenza nazionale o internazionale

Il fondo di € 250.000 è destinato alle manifestazioni che si svolgono in Italia (esclusa la Regione Lombardia).

VISUALIZZAFIERE IN ITALIA ESCLUSA LA LOMBARDIA (AGEF 2307)

DOTE FORMAZIONE CONTINUA – Seconda Edizione

Disponibile

FINALITÀ

Dote Formazione Continua è un bando promosso da Regione Lombardia, con il contributo del Fondo Sociale Europeo Plus, allo scopo di finanziare corsi di formazione rivolti ai dipendenti delle aziende private.

DESTINATARI

  • imprese iscritte alla Camera di Commercio di competenza
  • imprese familiari, di cui all’art. 230-bis del Codice Civile
  • enti del Terzo Settore che svolgono attività economica iscritte ai registri (regionale/provinciale nelle more dell’attuazione del Registro Nazionale, ai sensi del D.Lgs. 117/2017)
  • associazioni riconosciute e fondazioni che svolgono attività economica, aventi personalità giuridica e pertanto iscritte al Registro Regionale delle persone giuridiche
  • cooperative
  • liberi professionisti oppure, se esercitanti in forma associata, la relativa associazione.

VISUALIZZADOTE FORMAZIONE CONTINUA – Seconda Edizione

FAI CREDITO 2023

Non disponibile

FINALITÀ

Il bando vuole migliorare le condizioni di accesso al credito delle MPMI con un contributo a fondo perduto per abbattere i tassi d’interesse sia su finanziamenti per liquidità sia su finanziamenti per investimenti.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese iscritte alla camera di commercio di Brescia e Pavia.

TIPOLOGIA DELL’AGEVOLAZIONE

Il contributo prevede l’abbattimento del tasso di interesse per le imprese che stipulano o hanno già stipulato, a partire dal 01/01/2023, contratti di finanziamento con le seguenti caratteristiche:

  • Valore minimo agevolabile € 10.000,00
  • Valore massimo agevolabile € 150.000,00
  • Contributo massimo € 10.000,00
  • Tasso massimo agevolabile TAEG 7%
  • Durata finanziamento da 12 a 72 mesi

VISUALIZZAFAI CREDITO 2023