Fondo nuove competenze

Prossima pubblicazione

Il Fondo Nuove Competenze è un Fondo pubblico cofinanziato dal Fondo sociale europeo, nato per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid 19, che permette alle imprese di adeguare le competenze dei lavoratori, destinando parte dell’orario di lavoro alla formazione.

VANTAGGI

L’azienda recupera il 100% del costo lordo del lavoro dei dipendenti in formazione fino ad un massimo di 250 ore per lavoratore.

Le ore di formazione, produttive per la azienda, sono di fatto a carico del Fondo, grazie ai contributi dello Stato e del FSE – Pon Spao, gestito da Anpal.

Parte della formazione può essere svolta “on the Job”.

VISUALIZZAFondo nuove competenze

Nuove Misure Simest per Finanziare l’internazionalizzazione

Disponibile

Grazie ai fondi stanziati dal PNRR per sostenere l’internazionalizzazione delle Pmi è prevista la riapertura delle misure di SACE SIMEST per il 28 Ottobre.

 

Sarà possibile presentare una sola domanda per una delle seguenti misure:

  • TRANSIZIONE DIGITALE ED ECOLOGICA DELLE PMI CON VOCAZIONE INTERNAZIONALE
  • PARTECIPAZIONE DI PMI A FIERE E MOSTRE INTERNAZIONALI, ANCHE IN ITALIA, E MISSIONI DI SISTEMA
  • SVILUPPO DEL COMMERCIO ELETTRONICO DELLE PMI IN PAESI ESTERI (E-COMMERCE)

VISUALIZZANuove Misure Simest per Finanziare l’internazionalizzazione

Contributo del 50% per investimenti in tecnologie digitali, smart working e web

Disponibile

La Camera di Commercio di Brescia ha stanziato dei fondi per le Micro e PMI bresciane operanti in tutti i settori economici allo scopo di incentivare e promuovere l’utilizzo delle smart working e la diffusione delle tecnologie digitali.


AGEVOLAZIONE

Il contributo a fondo perduto è pari al 50% degli investimenti effettuati, acquistati e completamente pagati dal 01/01/2020 al 31/12/2020.

Il contributo massimo per la misura 1 è di €uro 5.000 per ogni impresa.
Il contributo massimo per la misura 2 è di €uro 10.000 per ogni impresa.
Il contributo massimo per la misura 3 e 5 è di €uro 5.000 per ogni impresa.
Il contributo massimo per la misura 4 è di €uro 2.500 per ogni impresa.

La spesa minima ammissibile è di €uro 1.000,00.

VISUALIZZAContributo del 50% per investimenti in tecnologie digitali, smart working e web

Nuova Sabatini

Disponibile

A fronte di finanziamenti bancari, sono previsti contributi in conto interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, fino al tasso del 3,575% annuo per cinque anni e la possibilità di beneficiare del Fondo di Garanzia PMI fino ad un massimo dell’80% del finanziamento.

Termini presentazione domanda di ammissione
Fino ad esaurimento fondi

VISUALIZZANuova Sabatini

Iperammortamento – Agevolazione per Trasformazione Digitale

Non disponibile

Maggiorazioni sui beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.

  • 170% degli investimenti fino a 2,5 milioni di euro (agevolazione media 40,8%);
  • 100% per investimenti oltre 2,5 milioni di euro e fino a 10 milioni di euro (agevolazione media 24%);
  • 50% per gli investimenti oltre 10 milioni di euro e fino a 20 milioni di euro (agevolazione media 12%);

Termini presentazione domanda di ammissione
Entro il 31 dicembre 2019

VISUALIZZAIperammortamento – Agevolazione per Trasformazione Digitale

Innovalombardia

Disponibile

Concessione di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto capitale calcolato sulla base del valore attuale degli interessi che saranno sostenuti a valere sul finanziamento per l’innovazione di prodotti o processi.

Termini presentazione domanda di ammissione
Non a termine

VISUALIZZAInnovalombardia