PID – Punto Impresa Digitale

Non disponibile

Recupero del 50% delle spese di investimento in consulenza, attrezzature tecnologiche, licenze e programmi, fino ad un massimo di Euro 10.000,00

Termini presentazione domanda di ammissione
Entro il 30 novembre 2019

Entità del bando

  • A ciascun soggetto viene riconosciuto un voucher per coprire il 50% del valore delle spese sostenute.
  • L’importo massimo del contributo riconosciuto è pari a € 10.000,00 mentre l’importo minimo dell’investimento sostenuto dall’impresa deve essere almeno di € 3.000,00 (IVA esclusa).

Fonti normative
Camera commercio Brescia

Soggetti ammessi
Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa iscritti alla Camera di Commercio di Brescia

Oggetto del bando (categorie di spese ammissibili)
Sono ammissibili le seguenti spese sostenute dal 01/01/2019 al 31/12/2019 :

  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata e virtual reality
  • Simulazione
  • Integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • Cloud
  • Big data e analytics
  • Sistemi di e-commerce
  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
  • Sistemi EDI, electronic data interchange
  • Sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.)
  • Tecnologie per l’in-store customer experience
  • RFID, barcode, sistemi di tracking
  • System integration applicata all’automazione dei processi

Lascia un commento